Task organization apps that you need

App per l’organizzazione delle attività: perché ne hai bisogno e come scegliere?

6183
Mariano Rodríguez Colombelli
feb 11, 2018

Ottenere il controllo delle proprie distrazioni e responsabilità per aumentare la produttività quest’anno richiederà un’organizzazione delle attività. Sembra semplice e di buon senso, ma se lo fosse davvero, saremmo tutti a un livello di produttività di Elon Musk. Se hai molti obiettivi in ​​programma per quest’anno, l’organizzazione delle attività sarà la chiave del tuo successo. È ora di sbarazzarsi delle vecchie abitudini di liste infinite di cose da fare e di procrastinare i progetti ora se si vuole aumentare la produttività.

Perché proprio le app di organizzazione delle attività?

Gli elenchi di cose da fare e le note adesive non lo taglieranno per più progetti e un programma davvero frenetico (che siamo tutti noi in questi giorni). È ora di intensificare la routine e l’organizzazione del lavoro. Gli elenchi di cose da fare possono essere utili ma non sono il modo migliore per pianificare come stai usando il tuo tempo. Anche le app delle liste di cose da fare potrebbero non essere migliori. Quando si creano elenchi di cose da fare, si incoraggia il multitasking e il sovraccarico della giornata con attività che non vengono nemmeno eseguite, ma vengono spostate al giorno successivo.

Un modo migliore per organizzare il tuo lavoro e attività tramite app:

Scegliere tra 10-15 compiti da assegnare a te stesso e quindi pianificare per tutta la settimana è un modo molto migliore per garantire che tutto ciò che è importante venga gestito. Ti toglie ogni giorno la pressione per cercare di precipitarti e ottenere la tua lista e sai che c’è un tempo per ogni compito. Avere una scadenza per ogni attività ti tiene in carreggiata e aggiunge la spinta extra di cui hai bisogno per non procrastinare. Trattate le attività in modo diverso quando sapete di averlo programmato e non potete semplicemente spostarlo nella lista di domani.

Sia che tu stia lavorando da solo o con un team, ci sono un sacco di strumenti di organizzazione delle attività disponibili per coprire una varietà di funzioni. La quantità di opzioni può essere travolgente.

Ecco cosa cercare per app di gestione delle attività:

La chiave per trovare l’app corretta per l’organizzazione delle attività è assicurarsi che ciò che usi per organizzarti non crei più lavoro per te. A volte veniamo coinvolti con strumenti che impiegano più tempo per imparare a utilizzare e adattarsi al nostro flusso di lavoro e che in realtà ci rendono meno produttivi. È importante trovare qualcosa che semplifica il tuo lavoro, non lo complica. Le seguenti caratteristiche sono cosa cercare:

Funziona con gli strumenti su cui si basa già:

Non c’è niente di più frustrante del dover saltare da tre a quattro piattaforme diverse e accedere solo per portare a termine il lavoro. Una grande app per l’organizzazione delle attività dovrebbe funzionare e integrarsi bene con gli strumenti su cui già fai affidamento come email, Google Drive, Dropbox, ecc. Dovresti essere in grado di organizzare il tuo lavoro insieme ai tuoi file in modo che le tue attività siano sempre perseguibili, specialmente se condividi loro con gli altri. Meno clic intorno, accesso e invio di e-mail ai file, più organizzativo e produttivo sarà.

Comunicazione integrata:

Questo è più importante di quanto possa sembrare all’inizio, ma considerando che possiamo sprecare fino a 6 ore al giorno controllando costantemente e cercando di comunicare via email, lo è davvero. Compiti e scadenze importanti possono cadere attraverso le fessure quando salti tra e-mail, chat di gruppo o videochiamata e l’app per l’organizzazione delle attività. L’utilizzo di un’app con una comunicazione intuitiva in team integrata è il modo migliore per ottimizzare i processi.

Supporta la collaborazione:

Lavorare insieme può essere molto più semplice e produttivo online rispetto al modo in cui la maggior parte dei team lavora insieme ora. Quindi molti degli strumenti più utilizzati non supportano la collaborazione in tempo reale, sono separati. Usiamo la posta elettronica per inviare file e comunicare, quindi uno strumento di gestione del progetto per mappare le attività, quindi un programma di videochiamata per raggruppare video chat, quindi un programma di condivisione file per inviare file più grandi, ecc. Le migliori app per l’organizzazione delle attività hanno tutto ciò di cui il tuo team ha bisogno per comunicare, condividere file e gestire attività integrate in un unico punto centrale per una vera collaborazione.

Task Organization App

Per un’applicazione di organizzazione di attività che copre tutte le basi, prova Hibox. Hibox offre una chat aziendale con la gestione delle attività integrata per le conversazioni utilizzabili.

company chat

Puoi condividere i file direttamente nei tuoi stream di chat utilizzando i programmi di file che ami già come Google Drive e Dropbox. E la tua squadra può videochiamare senza dover accedere a un altro programma con un solo clic. Prova Hibox per organizzare le attività gratuitamente con la tua squadra oggi.

Provalo gratuitamente e cambia il tuo modo di lavorare