Come iniziare con Hibox

Ecco i 4 passaggi più importanti per iniziare con Hibox:

1) Invita persone dalla tua azienda

  • Con Hibox puoi comunicare istantaneamente con tutto il tuo team e tenere traccia in modo efficace del tuo lavoro.
  • La prima cosa che devi fare quando crei un account è invitare i tuoi colleghi a unirsi. Puoi farlo semplicemente facendo clic sul tuo nome nell’angolo in alto a sinistra, quindi scegli “Utenti“.

  • Inserisci l’email della persona che desideri invitare e fai clic su “Invita”. È quindi possibile modificare il proprio ruolo utente utilizzando l’elenco a discesa accanto al nome (Amministratore, Manager, Base o Esterno).

  • Più persone partecipano alla conversazione, più prezioso è lo strumento. Avere il tuo intero team con Hibox ti consentirà di organizzare il tuo flusso di lavoro e aumentare la tua produttività.

2) Attiva le notifiche sul desktop

  • Non perdere nessuna notifica importante in Hibox. Rimani sempre aggiornato con i messaggi del tuo team e sai su cosa sta lavorando la tua squadra.
  • Quando richiesto, fai clic su “Attiva le notifiche adesso!” e se viene data l’opzione “Mostra sempre le notifiche”.

  • Questo è il modo migliore per assicurarti di non perdere messaggi importanti dai tuoi colleghi.

3) Crea flussi

  • Crea flussi per organizzare conversazioni, attività e file del tuo team. Gli stream vengono spesso creati dal dipartimento del progetto o dell’azienda (ad esempio, Finanza, Marketing, Lancio di nuovi prodotti, ecc.).
  • Fai clic sul pulsante “+” accanto a STREAMS e quindi inizia a creare il tuo nuovo stream. Scegli un nome, una descrizione e decidi se è privato o pubblico.

  • Aggiungi i tuoi colleghi facendo clic sul segno + o cerca gli utenti in base al nome.
  • Puoi designare altri utenti come amministratori dello stream in modo che possano modificare i membri.

4) Crea i tuoi primi compiti

  • Crea attività direttamente in uno stream facendo clic sul pulsante “+” e quindi scegli “Attività”. Inserisci il tuo compito e premi invio. È quindi possibile assegnare a un utente specifico e impostare una data di scadenza.
  • In alternativa, è anche possibile creare attività dalla vista attività. Basta scegliere in quale stream si desidera creare un’attività e digitare il task in “+ Aggiungi nuova attività”.

  • Per assegnare un’attività ad un utente specifico, fai semplicemente clic sul segno “+” e scegli l’utente che desideri assegnare. Puoi anche fare clic su “Assegna a me”.

  • Se hai creato un’attività di grandi dimensioni, puoi suddividerla in sottoattività. Anche qui è possibile assegnare ciascuna attività secondaria a utenti diversi e assegnare una data di scadenza.

  • Puoi anche monitorare il tempo trascorso su ogni attività facendo clic sul pulsante “riproduci / metti in pausa”. In questo modo puoi organizzare meglio il programma della tua squadra!

Segui questi 4 passaggi e sarai sulla buona strada per aumentare la produttività del tuo team, migliorare la comunicazione e tenere traccia di ciò su cui tutti stanno lavorando.